TERMINI, BORSEGGI SUL TRENO ORVIETO-ROMA: ARRESTATO 20ENNE ALGERINO

Un cittadino algerino di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Scalo Termini per furto aggravato. L’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine, irregolare sul territorio italiano, approfittando della calca di passeggeri che ogni giorno affollano i treni della linea Orvieto-Roma, ha sfilato il portafogli a due ignari passeggeri. Il “manolesta” però ha dovuto fare i conti con un Carabiniere in borghese che, libero dal servizio, era presente sul convoglio e notando gli strani movimenti del giovane lo ha bloccato. Il militare poi giunto nella stazione ferroviaria Roma Termini ha consegnato il 20enne ai carabinieri del Nucleo Scalo Termini.

condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Furti, colpi in Atm con cash trapping: 2 arrestati
    Loading....
  • Contraffazione, blitz Gdf contro falsi made in Italiay: 35 denunciati
    Loading....
  • Calcio, Questore vara nuovo modello sicurezza per stadio Olimpico
    Loading....
 
OMNIMILANO
OMNINAPOLI
COMUNE, PECIOLA LASCIA LIBRO ERRI DE LUCA SU FUTURO SCRANNO ESPOSITO - FOTO 3 MONTE LUPONE, SEMINARISTA 27ENNE DISORIENTATO CADE IN DIRUPO: SALVATO - FOTO 2
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIROMA
Servizi
Contatti
Annunci google