TERMINI, BORSEGGI SUL TRENO ORVIETO-ROMA: ARRESTATO 20ENNE ALGERINO

Un cittadino algerino di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Scalo Termini per furto aggravato. L’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine, irregolare sul territorio italiano, approfittando della calca di passeggeri che ogni giorno affollano i treni della linea Orvieto-Roma, ha sfilato il portafogli a due ignari passeggeri. Il “manolesta” però ha dovuto fare i conti con un Carabiniere in borghese che, libero dal servizio, era presente sul convoglio e notando gli strani movimenti del giovane lo ha bloccato. Il militare poi giunto nella stazione ferroviaria Roma Termini ha consegnato il 20enne ai carabinieri del Nucleo Scalo Termini.

condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Metro C, la conferenza stampa di Marino e Improta
    Loading....
  • CIRCO MASSIMO, GRILLO COME BEN HUR PER RADUNO M5S
    Loading....
  • Parlamentari Sel-Pd visitano D'Erme
    Loading....
 
OMNIMILANO
OMNINAPOLI
L. STABILITÃ, RENZI: 'INCONTRATE REGIONI, TAGLIAMO SPRECHI NON SERVIZI' -FOTO 1 L.STABILITÃ, INCONTRO TRA GOVERNO E REGIONI A PALAZZO CHIGI - FOTO 12
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIROMA
Servizi
Contatti
Annunci google