CASTEL FUSANO, ARRESTATO 22ENNE IDRAULICO: SORPRESO MENTRE APPICCAVA ROGO

E' stata arrestata la persona bloccata nel pomeriggio dai carabinieri in quanto sospettata dell'incendio alla Pineta di Castel Fusano. A quanto si è appreso si tratta di un idraulico 22enne, originario di Busto Arsizio, sorpreso proprio nell’area d’origine del rogo. Il giovane, notato dai Carabinieri che si erano avvicinati mentre accovacciato a terra stava dando fuoco ad alcuni fazzoletti di carta, alla vista dei militari ha poi cercato di nascondersi tra gli arbusti e la fitta vegetazione della pineta per eluderne il controllo. Il giovane, indiziato per tentato incendio boschivo, arrestato sarà ora portato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa di convalida.

condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Comunali, candidati sindaci presenti da Rutelli
    Loading....
  • Terrorismo, messaggio vocale Renzi anti "bufale": non fatevi fregare
    Loading....
  • Parigi, Papa: usare nome di Dio per giustificare è bestemmia
    Loading....
 
OMNIMILANO
OMNINAPOLI
DECORO, SGOMBERI E BONIFICHE TRA CORSO ITALIA E COLLE OPPIO - FOTO 2 M5S, GRILLO LASCIA HOTEL FORUM: 'OGNI GIORNO C'Ã UNA TRAPPOLA' - FOTO 1
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIROMA
Servizi
Contatti
Annunci google