DROGA, CONTROLLI: DUE PUSHER IN MANETETTE, SEQUESTRATI SOLDI E STUPEFACENTE
Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, hanno proceduto all’arresto di L.B.M., romano di anni 35, poiché responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.
Fermato dagli agenti, presso il centro commerciale in località Fiumicino, da perquisizione personale sono stati rinvenuti quattro involucri di sostanza stupefacente tipo cocaina e diverse banconote di vario taglio, per un totale di 350 euro, provento dell’attività illecita. I poliziotti, ritenendo che lo stesso potesse occultare altra sostanza stupefacente, hanno esteso la perquisizione all’abitazione. Qui, è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente dello stesso tipo, per un totale di 45 gr., nonché, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.
In via Camassei, invece, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino Nuovo, a seguito di attività di Polizia Giudiziaria, finalizzata al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto F.A., romano di 44 anni.
L’uomo, noto pusher di Tor Bella Monaca, è stato trovato con 27 involucri di cocaina e 130 euro, ritenuti provento dell’attività illecita
condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Comunali, candidati sindaci presenti da Rutelli
    Loading....
  • Terrorismo, messaggio vocale Renzi anti "bufale": non fatevi fregare
    Loading....
  • Parigi, Papa: usare nome di Dio per giustificare è bestemmia
    Loading....
 
OMNIMILANO
OMNINAPOLI
LUNGOTEVERE, ALBERO CADE SU TAXI: CONDUCENTE ESTRATTO DA LAMIERE - FOTO 5 LUNGOTEVERE, ALBERO CADE SU TAXI: CONDUCENTE ESTRATTO DA LAMIERE - FOTO 2
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIROMA
Servizi
Contatti
Annunci google