SABAUDIA, TROVATO SCHELETRO IN MUTA: RESTI DI KITESERFISTA IN SPIAGGIA
Lo scheletro di una persona, contenuta in quella che sembra essere una muta da kite-surf, è stato ritrovato oggi pomeriggio sulla spiaggia di Sabaudia in località Sacramento da alcune persone che passeggiavano. Immediatamente è stato lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Latina e gli uomini della capitaneria di Porto. Del corpo è rimasto solamente lo scheletro, mantenuto insieme dalla muta che ha tutte le imbragature per il kitesurfing. Un decesso avvenuto in un tempo e in un luogo ancora non stabilito. Le correnti possono averlo trasportato per molte miglia marine. Si cerca tra le denunce di persone disperse in mare.
condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Comunali, candidati sindaci presenti da Rutelli
    Loading....
  • Terrorismo, messaggio vocale Renzi anti "bufale": non fatevi fregare
    Loading....
  • Parigi, Papa: usare nome di Dio per giustificare è bestemmia
    Loading....
 
OMNIMILANO
OMNINAPOLI
SANITÃ, ZINGARETTI E D'AMATO PRESENTANO LEGGE REGIONALE SU GRADUATORIE - FOTO 1 BOTTICELLE,PROTESTA DEI VETTURINI:SE PASSA REGOLAMENTO RICORREREMO A TAR-FOTO 3
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIROMA
Servizi
Contatti
Annunci google